Antonio Di Pietro

dipietroSvolge la propria professione di “pedagogista ludico” proponendo percorsi laboratoriali con bambini (scuole, ludoteche, centri gioco genitori e figli), percorsi pratico-formativi con adulti (educatori, insegnanti, genitori), consulenze (musei, eventi culturali, progettazioni sperimentali) e coordinamento pedagogico (nidi, centri gioco genitori e figli, progetti extra-scolastici).

Read MoreÈ referente nazionale del “LudoCemea – Gruppo di ricerca e azione dei CEMEA italiani” e membro del gruppo internazionale di ricerca “Jeux et Pratiques Ludiques” dei CEMÉA francesi.

Presso la Facoltà di Scienze della Formazione (Università di Firenze) è cultore in materia in “Animazione grafico-pittoriche” e “Attività ludiche e di animazione educativa”(Scienze dell’Infanzia), cultore in materia in “Teatro di animazione” (Scienze dell’Educazione Sociale), docente del laboratorio “Progettare percorsi ludici” (Scienze dell’Educazione Sociale).

Ha diverse pubblicazioni all’attivo (con La meridiana, Carocci, Erickson, Armando, Giunti, Kaleidos).

"Insegnare a vivere. Si tratta di permettere a ciascuno di sviluppare al meglio la propria individualità e il legame con gli altri ma anche di prepararsi ad affrontare le molteplici incertezze e difficoltà del destino umano".

Edgar Morin

Giochiamo con i gessi

La newsletter del Ludomastro

www.carlocarzan.it

Scuola Ludens

Così per Gioco su Facebook